Archive for 13 marzo 2008

ManagedQ – Motore di ricerca visuale con anteprima

marzo 13, 2008
maged.jpg

ManagedQ è un nuovo motore di ricerca che unisce l’ accuratezza dei risultati di Google con un’ elegante interfaccia utente di tipo visuale. ManagedQ introduce in un unico strumento tanti concetti già visti in altri “search engines” come la divisione dei risultati (per persone, siti o cose) preview dei siti, filtro sui risultati per ulteriori ricerche etc. Per il corretto utilizzo di ManagedQ si consiglia di visionare il tutorial online.

Fonte: [wwwhat’s new]

Annunci

Sandboxie – Creare un ambiente protetto dove eseguire le proprie applicazioni

marzo 13, 2008

sandboxie.png

Sanboxie letteralmente cassetta/scatola di sabbia è un utilissimo strumento che crea uno spazio protetto, dove poter eseguire qualsiasi applicazione senza che essa possa modificare ed eventualmente danneggiare il vostro sistema. Con Sandboxie tutti i cambiamenti effettuati dalle applicazioni sono mantenuti in un ambiente riservato, che può essere successivamente cancellato senza lasciare nessuna traccia. Naturalmente sarà sempre possibile eseguire le applicazioni nel modo tradizionale. Le possibili applicazioni di questo tool sono molteplici. Si potrà ad esempio navigare in internet senza il rischio di infettare il PC da malware, trojans e virus o testare giochi e programmi senza che essi a lungo termine “sporchino” il registro di Windows.

Creare un blog con WordPress (parte 1 di 2)

marzo 13, 2008
wordpress_logo.jpg

Il blogging è un movimento inarrestabile che stà rivoluzionando dal basso l’ informazione (non solo quella del web). Creare un blog personale è qualcosa di più facile di quello che si pensi. Questo post è dedicato a coloro che si vogliono cimentare in quest’ impresa. Per iniziare la prima cosa da fare è trovare un argomento, di qualsiasi natura, di cui abbiamo conoscenza e principalmente passione. Secondo, trovare la casa che vi ospiti. Io ho trovato WordPress, una delle più importanti piattaforme di blogging mondiale. Con WordPress mi trovo bene e di conseguenza vi parlerò di questa infrastruttura di blogging anche se ne esistono altre (Blogger, etc). Si aprono a questo punto due alternative. La prima è quella di aprire il blog su wordpress.com. In questo caso il vostro blog sarà ospitato sui server della compagnia Automattic che gestirà per voi tutti gli aspetti sistemistici (installazione nuovo software, backup, etc). Con questa soluzione, voi vi dovrete occupare principalmente della parte dei contenuti e in minima parte della gestione del blog (personalizzazione tema grafico, widget, etc). L’ altra alternativa, sconsigliata ai neofiti, è quella di installare il software open source (sul sito wordpress.org si trova l’ultima release) della piattaforma direttamente sul server gestito da voi (se decidete quest’ opzione è preferibile affittare lo spazio web su un server Linux con supporto Mysql). Io personalmente per iniziare, vi consiglio d’ intraprendere la prima strada.

Fine prima parte.